Domande frequenti - FAQ

Alcuni utenti segnalano che lo store presso cui hanno effettuato l'acquisto (AppStore o Google Play) non riconosce l'avvenuto pagamento della versione completa. In questi casi è sufficiente fare clic sul pulsante "Ripristina PREMIUM" nelle impostazioni dell'applicazione. La richiesta verrà inviata dall'applicazione stessa allo store che procederà allo sblocco. Non temete, il pagamento non verrà ripetuto.
L'età gestazionale è calcolata a partire dalla data delle ultime mestruazioni e viene poi corretta durante il primo trimestre grazie all'esame ecografico. Durante quest'ultimo il medico misura la CRL (Crown-rump length), espressa in millimetri. Nel primo trimestre l'embrione (il feto) cresce ad una velocità di circa 1-2 mm al giorno. Una datazione della gravidanza più precisa può essere effettuata quando la CRL oscilla tra i 20 e i 40 mm (cioè tra l'8a e la 10a settimana): in questo periodo, infatti, la CRL può essere misurata facilmente e con precisione perché l'embrione è praticamente stazionario e facilmente osservabile. In sostanza la rilevazione dell'età gestazionale è più accurata durante lo screening nel primo trimestre, quando viene eseguita l'ecografia (entro la 14a settimana). MAMApp PREMIUM vi consente di modificare l'età della vostra gravidanza fino a 22+6. Una volta superata questa soglia, l'età gestazionale non può più essere modificata.
Questa funzione vi consente di avviare la gestione di una nuova gravidanza nell'app. Se non è la vostra prima gravidanza e volere usare di nuovo MAMAapp, potete riavviare l'applicazione premendo questo pulsante. ATTENZIONE: verranno eliminati tutti i dati relativi alla gravidanza attuale e disattivata la versione PREMIUM. Soltanto l'anamnesi verrà mantenuta.
Può succedere. Il calendario delle visite è stabilito dal medico o dall'ostetrica. Può capitare, ad esempio, che nell'Agenda degli esami sia riportata una determinata visita alla 35a settimana laddove il vostro medico ve l'ha pianificata alla 34a. Nessun problema, compilate i risultati dell'esame nella 35a settimana. È molto importante che siate seguite dal medico a intervalli regolari e che i risultati degli esami siano a posto. Consiglio generale: i risultati degli esami di ciascuna visita devono essere riportati nella visita più vicina tra quelle disponibili nell'Agenda degli esami. Nell’Agenda gli screening genetici e gli esami di laboratorio possono essere proposti all'interno di un intervallo di tempo. È normale: questi intervalli corrispondono alle raccomandazioni delle Linee guida del Ministero della salute. Viceversa una visita ostetrica potrebbe esservi raccomandata anche in una settimana completamente diversa rispetto alla pianificazione standard proposta nell'Agenda: anche questo è normale, poiché non sussistono raccomandazioni ufficiali e le visite vengono organizzate individualmente.
Semplice! Il brand MAMApp è già affermato in altri paesi europei. Non si tratta dunque di un errore :)

Scaricare MAMApp